Indicatori di anomalia antiriciclaggio da condividere all’interno dello studio professionale

2019-12-07T15:06:56+01:00lunedì, 30 Settembre, 2019|Categorie: Indicatori di anomalia, Segnalazione operazioni sospette|

La conoscenza e la condivisione all'interno dello studio professionale degli indicatori di anomalia è un momento fondamentale che condiziona anche l'autovalutazione del rischio di riciclaggio per il soggetto obbligato. Gli indicatori di anomalia sono forniti al fine di agevolare l’attività di valutazione dei professionisti in ordine agli eventuali profili di sospetto delle operazioni di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo. Inoltre, sotto un profilo di contestabilità dell'omessa segnalazione di operazioni sospette, ricordiamo che, la rilevanza [...]

Obbligo di comunicazione antiriciclaggio per la Pubblica Amministrazione e indicatori di anomalia

2018-05-26T11:50:51+02:00martedì, 24 Aprile, 2018|Categorie: Indicatori di anomalia|

Le Pubbliche amministrazioni sono tenute a comunicare alla UIF dati e informazioni concernenti le operazioni sospette ai sensi dell’articolo 10, comma 4, del d.lgs. n. 231/2007, ed effettuano la comunicazione a prescindere dalla rilevanza e dall’importo dell’operazione sospetta. Il sospetto deve essere basato su una compiuta valutazione degli elementi oggettivi e soggettivi acquisiti nell’ambito dell’attività istituzionale svolta, anche alla luce degli indicatori di anomalia. La comunicazione alla UIF di dati e informazioni concernenti le operazioni sospette è un [...]

Torna in cima